È il primo e unico navigatore per scooter: design minimal e circolare, dimensioni ridotte, cover colorate. Un must have super tecnologico e di tendenza che si mostra per la prima volta in Italia, in compagnia del nuovo TomTom Rider, nell’esclusiva vetrina di EICMA.

TomTom, il maggiore fornitore di soluzioni per la navigazione e mappe digitali al mondo, in occasione della 74° edizione dell’Esposizione Internazionale Ciclo e Motociclo, la fiera di settore più importante a livello internazionale, presenta agli oltre 600 mila visitatori attesi il rivoluzionario TomTom Vio, il primo e unico navigatore per scooter. Accanto a lui l’ultima versione del TomTom Rider, il fratello maggiore che da ben 10 anni rende ogni viaggio in moto un’esperienza indimenticabile.

Forte dei suoi 33 milioni di km di strade mappate in almeno 120 Paesi per far giungere a destinazione in tempi rapidi e in sicurezza gli oltre 45 milioni di appassionati clienti, il leader mondiale della navigazione satellitare crea di fatto una nuova categoria di prodotto. Il TomTom VIO infatti rappresenta una vera rivoluzione per la navigazione in scooter. Il touchscreen circolare, sensibile anche con i guanti, agisce come estensione dello smartphone grazie all’app appositamente sviluppata che funge da cervello. Non ci sarà più bisogno di tirar fuori il telefono dalla tasca durante la guida, ma ci si potrà spostare serenamente sfoggiando un oggetto di design estremamente cool che farà invidia a tutti.

In più, grazie al Bluetooth®, l’unità display weatherproof del TomTom VIO offre la navigazione turn-by-turn sia in modalità video che in modalità audio. Quando arriva una chiamata, l’identità del mittente è ben visibile, in modo da consentire allo scooterista di rispondere e parlare liberamente tramite gli auricolari, mentre la navigazione resta attiva sul display. Insomma, è un navigatore a tutti gli effetti, dotato di sensore GPS e quindi in grado di memorizzare una destinazione già raggiunta. Il menu a tendina che compare a destra sul display permette anche di selezionare con un singolo tocco uno dei punti di interesse, per esempio “casa” o “lavoro”. Naturalmente, il celebre e acclamato servizio di allerta autovelox targato TomTom è incluso.

In linea con il mood del TomTom VIO, anche il segnale di allerta è assolutamente minimale e attraente. L’attenzione ai dettagli nella progettazione e la cura di ogni minimo particolare è evidente sia dentro che fuori. Esteticamente impeccabile, il tocco di classe arriva con le cover intercambiabili e disponibili in 7 colori con nuance alla moda (grigio, rosa, verde, nero, giallo, rosso e blu), ideali per essere abbinate allo scooter. Anche gli sfondi delle mappe sono sempre in pendant, bastano pochi click sull’app per avere ogni giorno uno stile curatissimo.

A EICMA 2016 ha esordito una Special Edition di TomTom VIO realizzata in esclusiva per il Gruppo Piaggio. La versione dedicata al leader Europeo del mercato delle 2 ruote è caratterizzata da packaging, cover e splash screen personalizzati. Un vero e proprio “must have” disponibile presso la Rete di Vendita del Gruppo Piaggio.

Per Luca Tammaccaro, Vice President Dach & Italy di TomTom, “il nuovo e innovativo TomTom VIO è un vero e proprio punto di svolta per gli scooteristi. Non solo per accelerare gli spostamenti dei pendolari, ma anche per lasciarsi alle spalle la necessità di tirar fuori lo smartphone a ogni semaforo o domandarsi chi ci sta chiamando mentre ci si trova nel mezzo del traffico. Per la prima volta, gli scooteristi potranno esplorare la giungla urbana in modo sicuro, con fiducia e con uno stile unico”.

Ma non finisce qui. Tutti gli appassionati di moto che amano scegliere i percorsi più avventurosi, scoprire panorami mozzafiato in tutto il mondo e condividere la propria passione con gli amici, possono contare sul nuovo TomTom RIDER 410, il navigatore studiato appositamente per viaggiare su due ruote. L’EICMA è stata l’occasione per toccar con mano l’esclusiva GREAT RIDES EDITION, con Mappe Mondo gratis a vita1 e ben 100 itinerari europei preinstallati testati direttamente da Tourenfahrer, uno dei principali fornitori di percorsi in tutta Europa. Ed è così che adesso i motociclisti possono scovare le strade tortuose più emozionanti o gli interminabili rettilinei dai panorami mozzafiato, scegliendo liberamente e con estrema facilità la tipologia di tragitto preferita. Il navigatore, infatti, permette di selezionare 3 diversi livelli di curve e di pendenza, garantendo un viaggio adrenalinico o rilassante a seconda dei gusti e delle esigenze del centauro. In più, la pianificazione del percorso di andata e ritorno permette di scoprire nuovi itinerari semplicemente toccando sulla mappa l'area che si vuole esplorare, definendo con un click il punto di partenza e le aree da visitare.

Una grande novità introdotta dal TomTom RIDER 410 è la possibilità di pianificare il viaggio perfetto ancor prima di partire utilizzando TomTom MyDrive, il route planner intelligente che consente di creare percorsi da brivido direttamente dal PC o da qualsiasi altro device per poi caricarli con facilità sul navigatore. Una volta alla guida, i motociclisti possono anche accettare chiamate in entrata attraverso il dispositivo e tenere lo sguardo concentrato sulla strada grazie alle istruzioni attraverso il sistema audio Bluetooth®. Completo degli utilissimi servizi TomTom Traffic2 e Autovelox3 gratis a vita senza alcun costo aggiuntivo, il nuovo TomTom RIDER 410 vanta anche uno schermo impermeabile ed estremamente sensibile, che permette di rispondere al tocco anche se si indossano i guanti.

Già disponibile sul sito ufficiale TomTom e presso i principali punti vendita, sono due le versioni del TomTom RIDER Great Rides Edition: il TomTom RIDER 410 (399,90 €) e il TomTom RIDER 410 Premium Pack (499,90 €), che include un kit di montaggio, la soluzione antifurto e la custodia. Anche il TomTom VIO è già presente sul mercato, costa 169,90 € ed è completo di supporti e cover intercambiabile nera. 

 

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Ultimi Articoli Gare