Marco Fioletti sul podio. 2° Robrahn, 3° Varin

 

 

Si preannunciava come una tappa difficile quella del Mondiale Trial in Francia, ad Andon. E così è stato, perché i piloti nel fine settimana hanno dovuto lottare con gli avversari, con un caldo torrido e con un fondo roccioso di difficile interpretazione. Nella 125 cc Marco Fioletti però non si è lasciato intimorire e ha ottenuto una bella doppietta in casa del primo rivale in campionato, il transalpino Maxime Varin.

 

Nel Day 1 Fioletti ha raccolto 32 penalità, contro le 47 del tedesco Jarmo Robrahn e le 64 del francese. La domenica, il pilota del team Trial Junior FMI ne ha contate 25, con i suoi rivali a chiudere il podio nello stesso ordine della giornata precedente rispettivamente a quota 37 e 46. Due giornate molto positive, in particolare la seconda quando Fioletti ha dimostrato di avere un’ottima preparazione fisica.

 

Anche il giovane sedicenne Luca Petrella – impegnato nella categoria World Cup - ha ben figurato in Francia. Dopo un day 1 molto difficile, domenica si è migliorato chiudendo in 11° piazza grazie ad una prestazione brillante con la quale si è portato ad una sola penalità dalla top ten.

 

Prossimo appuntamento con il team Trial Junior FMI, il 4 e 5 luglio a Sant Julia de Loria, in Andorra. Così come in Francia i piloti si sono sfidati in alta montagna (a 1200 m.s.l.m), dovranno farlo anche sui Pirenei (900 m.s.l.m.), mettendo nuovamente alla prova la loro condizione fisica e preparando le moto per queste altitudini.

 

Fabio Larceri, Presidente Settore Tecnico FMI: “E’ stato un fine settimana molto positivo non solo in chiave classifica generale, dove Fioletti guida con 43 punti di vantaggio su Varin, ma soprattutto a livello di prestazione. In condizioni difficili, Marco ha dimostrato di essere pronto sia dal punto di vista fisico che mentale. Buona prova anche per Petrella. Ora aspettiamo la tappa di Andorra con la stessa mentalità di sempre: umiltà e voglia di crescere”.

 

 

 

 

 

 

 

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Ultimi Articoli Gare