Il 2016, per il Team Spea, si è chiuso con la stipula di un nuovo accordo sportivo, che ha siglato l’inizio della sua collaborazione con un giovane pilota talentuoso, il piemontese Alberto Sivera.

Nato a Chieri nel 2001, Sivera ha iniziato a praticare il Trial da bambino e a 7 anni ha partecipato alle prime gare regionali.

La passione è aumentata anno in anno, di pari passo, con il cambio di cilindrata delle sue moto. Inizialmente in sella a una Gas Gas 80, Alberto è poi passato ad una 125 sempre GG, con la quale ha affrontato le sue prime gare di campionato italiano juniores.

Il biennio 2015/16 ha significato per Sivera il battesimo alle prime gare internazionali e un cambio di livrea e marca di moto, ma per il 2017 Alberto ha deciso di accettare l’invito che gli è stato proposto dal Team Spea e quindi dalla prossima stagione difenderà i colori del Team piemontese, in sella a una Gas Gas TXT 300 R, partecipando a tutte le prove in calendario dei Campionati Regionale e Italiano Trial TR3.

 

 

Il Team Spea metterà a disposizione di Sivera e di tutti gli altri piloti della squadra tutto il supporto tecnico e logistico necessario nelle varie location di gara.

Come in passato il Team Spea ha deciso di puntare ancora una volta sui giovani!” ha commentato Claudio Favro, manager del Team “Il Trial, oggi più che mai, ha bisogno di nuove leve e noi vogliamo fare la nostra parte, permettendo a chi ama questo sport ed ha deciso di sacrificarsi per crescere professionalmente, di poterlo fare. Alberto ha delle buone potenzialità e noi faremo di tutto per consentirgli di esprimerle al massimo”

Ufficio Stampa Team Spea

 

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Ultimi Articoli Gare