Dopo il titolo mondiale del 2013, Alex Salvini è rimasto sempre competitivo, ma non è mai più riuscito ad esprimersi realmente al top assoluto, se pure è sempre stato tra i primi ed in lotta per la vittoria.

Dopo due anni tra alti e bassi con la Beta, il suo ingresso nel Team Jolly Enduro – JET, con il passaggio ad Husqvarna, sembrava quasi un passo indietro, l’inizio di un declino.

Niente di più sbagliato.

Sarà un caso ma tornando con Mayr, Alex è tornato competitivo come non mai, sempre costante, veloce, determinato, e la prima posizione nella classifica mondiale ne è la logica conseguenza.

Il team di Franco Mayr non ha meno meriti, mettendo a disposizione una Husqvarna che asseconda in pieno le caratteristiche di guida di Alex, mettendolo nelle migliori condizioni per esprimere tutte le sue indubbie doti di guida.

Non meno importante è il clima che il team di Mayr è riuscito a creare attorno a Salvini, forse in passato pressato da troppe aspettative.

Siamo solo all’inizio della stagione e tutto può ancora succedere, per il momento ben tornato Alex!

 

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter