Alla sua uscita la BMW S1000 RR fu un vero “fulmine a ciel sereno”, mai la Casa Tedesca aveva proposto un modello Hypersportivo, così distante dal suo mondo fatto di viaggiatori di lungo corso, più attenti alla capacità delle valigie laterali che ai cavalli della moto, ma tutto cambia e tutto si evolve e va dato atto a BMW di aver intrapreso, oramai da molti anni, un deciso cambio di rotta andando a produrre moto in settori per Lei, fino a quel momento, sconosciuti.

Non stiamo parlando di un’Azienda Artigianale, ma di un colosso industriale che, pur con alti e bassi come naturale che sia, quando si muove, si muove da protagonista.

Alla sua uscita la BMW S1000 RR era la moto più potente in assoluto (il cui motore fu preso anche per produrre l’ultima vera Bimota), una serie di soluzioni tecniche all’avanguardia ed un’estetica inconfondibile. Senza considerare tutto il corollario di accessori ed optionals che ben conoscono gli estimatori di BMW.

In pochi ci avrebbero scommesso, ma va dato atto che la BMW S1000 RR è riuscita a ritagliarsi una sua fetta di estimatori, in un mercato in crisi e ricco di proposte.

Una moto perfetta o quasi, proprio per questo è brutto vedere il suo serbatoio rigato dai pantaloni o dalla zip della tuta, oppure la bella piastra di sterzo, tutta lavorata, ma rigata dal portachiavi o dalla chiave di accensione.

Labelbike non poteva certamente tralasciare questo interessante modello, proponendo un kit che protegge il tappo del serbatoio, la piastra di sterzo e la parte centrale del serbatoio.

Come sempre adesivi di ottima fattura e qualità, che si integrano alla perfezione nell’estetica della moto. Peccato che non siano compresi nel kit anche i due pannelli laterali del serbatoio, quelli che proteggono la carrozzeria dallo sfregamento dell’interno della coscia.

Forse, essendo un modello Hypersportivo, si considera che molti adottano in quella zona gli adesivi anti scivolo e quindi la carrozzeria è già protetta di suo.

Comunque sarebbe interessante averli, perché proprio la BMW S1000 RR è forse tra le sportive più usate su strada dai suoi possessori e quindi più attenti ad altre soluzioni non tipicamente racing.

Come sempre, gli adesivi Labelbike sono al top per qualità, precisione dimensionale, affidabilità ed efficacia.

Il prezzo, in rapporto alla qualità reale del prodotto, quanto mai vantaggioso.

Un bel kit, che impreziosisce la già esclusiva BMW S1000 RR, preservandone la bellezza delle sovrastrutture e ne accentua ancora di più il carattere estetico.

Qui le info sul kit che vi abbiamo descritto

http://www.ebay.it/itm/KIT-S1000-RR-ADESIVI-3D-PROTEZIONI-compatibili-per-MOTO-BMW-S1000RR-2012-2014-/142582312492?hash=item2132916e2c

Qui le info sul produttore

http://www.labelbike.it

 

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter