Diciamo la verità, la gamma BMW F800 non ha mai riscosso, almeno in Italia, un grande successo: non è stato un vero flop, ma poco ci manca.

Uscita ben presto di scena la versione più sportiva, la S, hanno continuato a sopravvivere la versione turistica ST, veramente pochi i modelli venduti, un po meglio la naked R, ma sempre vendite al lumicino, e appena meglio la GS, sempre vista però come “sorella povera” della R 1200 GS.

Nel 2018, però, BMW ci riprova e presenta la nuova F 850 GS tutta rinnovata, dal telaio al motore. Una evoluzione o una involuzione? C’è chi dice che il modello nuovo è decisamente migliore e chi dice che è migliore, si, ma la precedente era un prodotto di maggiore qualità.

Certo aver perso il serbatoio sotto la sella ed il telaio a traliccio è stata dura per tutti, due elementi caratteristici della F800GS, ma d’altro canto era obbligatorio per BMW cercare di “sbloccare le vendite”. Dai primi dati sembra che ci sia riuscita, anche se è ancora presto per dirlo. Cero che il modello 2018 è migliore in tutto, dal punto di vista dinamico, rispetto al precedente modello.

Forse unica cosa che non è stata migliorata, ed anche difficile da migliorare, è la facilità con cui si può rovinare il serbatoio con l’uso, vicino alla congiunzione con la sella e lateralmente, dove lo si stringe con le gambe.

Questo piccolo neo non è sfuggito ai tecnici di LabelBike, che hanno subito realizzato un kit specifico per questo modello, unico al momento per la sua completezza e qualità.

Con una grafica dedicata alla F850GS, il kit si compone di proteggi serbatoio centrale e laterale, realizzati in resina di ottima qualità e con le parti laterali simil antiscivolo. Non manca la grafica dedicata “Motorrad” “GS”, così da integrarsi perfettamente nell’estetica della moto.

Molto buona anche l’ampiezza degli adesivi, in modo da proteggere la maggiore porzione possibile di serbatoio, senza risultare “pesanti” esteticamente.

Una volta pulite le superfici gli adesivi, si applicano facilmente e risultano resistenti agli agenti atmosferici, ai lavaggi ed al sole.

Un bel prodotto, non il più economico del mercato, ma tra i migliori in assoluto per la qualità degli adesivi, che non rovinano le superfici, delle resine, che non si screpolano dopo pochi mesi, e della loro personalizzazione estetica che li fa assomigliare ad una parte della moto invece che ad un accessorio supplementare.

Per questi motivi LabelBike è un prodotto al top.

Si comprano solo on line, risparmiando intermediari, direttamente dal produttore.

Qui il kit che vi abbiamo illustrato

https://www.ebay.it/itm/kit-ADESIVI-gel-3D-PROTEZIONI-LATERALI-compatibili-PER-MOTO-BMW-F850-GS-dal-2018/142840422160?hash=item2141f3df10:g:O1oAAOSwWw1bK7wE

Qui le info sul produttore

http://www.labelbike.it

 

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter