Si è disputata oggi al Misano World Circuit la sesta gara del campionato mondiale Supersport 300 alla quale Manuel Bastianelli partecipa in qualità di pilota “one event”.

Il pilota del team Prodina Ircos nella Superpole1 di ieri aveva ottenuto il terzo posto, mancando per pochi millesimi l’accesso alla Superpole2 e quindi oggi ha preso il via dalla quinta fila nella gara che si è disputata in una giornata soleggiata e molto calda.

Bastianelli è partito velocemente, ma nel primo e caotico giro ha preferito non rischiare e l’ha concluso in 18ma posizione. In seguito grazie ad un ottimo ritmo, Manuel ha iniziato una fantastica rimonta e a metà gara era ottavo, nel gruppo di testa. Nei giri finali il pilota del team Prodina Ircos ha dimostrato non solo di essere veloce, ma di saper leggere benissimo la gara. Quarto a quattro giri dal termine, Bastianelli ha conquistato una posizione al giro e in quello finale ha staccato i suoi avversari all’uscita della curva del Tramonto per poi andare a vincere senza che nessuno dei suoi avversari riuscisse a contrastarlo.

Una grande vittoria in un campionato mondiale, che premia il talento del pilota ed il grande lavoro della squadra.

Manuel Bastianelli: “Sono molto contento per questa vittoria. Dopo aver perso un turno di prove ed aver mancato la Superpole2 per pochi millesimi, non è stato per niente facile vincere questa gara. Il mondiale SS300 è molto competitivo e difficile, ma la mia squadra ha fatto un lavoro incredibile ed io ci ho messo il resto. Sapevo di avere un ritmo molto veloce e quindi ho preferito non rischiare nulla nei primi giri. Ho infilato la testa nel cupolino e mi sono impegnato per recuperare più posizioni possibili. Quando ho visto che mancavano cinque giri alla fine, ho pensato che fosse il momento di spingere al massimo e da sesto mi sono ritrovato in seconda posizione. Nell’ultimo giro sono uscito fortissimo dalla curva del Tramonto e sono andato in testa. Nelle ultime curve ho chiuso tutte le porte ed ho vinto. Voglio ringraziare tutto il mio team, la mia famiglia e tutti i nostri sponsor, ai quali dedico questa vittoria”.

Campionato mondiale SS300 – Misano World Circuit.

Gara - 1) Bastianelli (Kawasaki) – 2) Perez (Kawasaki) - 3) Gonzales (Yamaha) – 4) Bernardi (Yamaha) – 5) Grunwald (KTM) – 6) Herrera (Yamaha)

 

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter