Termina nel modo più crudele possibile il weekend del Barni Racing Team al Misano World Circuit Marco Simoncelli, nono round del Campionato mondiale MOTUL FIM Superbike. Xavi Forés è costretto al ritiro durante il secondo giro mentre era in testa. Scattato dalla prima fila, Forés è stato autore di una grande partenza ed ha preso immediatamente la testa del gruppo. Dopo pochi chilometri, però alla curva del «Tramonto» la sua Ducati Panigale R ha accusato un problema e lo spagnolo ha dovuto posteggiare sulla via di fuga.

Misano Adriatico diventa una pista maledetta per il Barni Racing Team: anche lo scorso anno, in gara 2, Forés era uscito di scena quando era in testa per un problema allo scarico.

Dopo il sesto posto di gara 1, si chiude così in modo amaro il weekend di Forés, che resta a quota 164 punti in classifica generale, in settima posizione.

Adesso per il Campionato mondiale MOTUL FIM Superbike comincia una lunga vacanza estiva, si torna in pista il 14-16 Settembre in Portogallo, sul circuito di Portimao.

Marco Barnabò, Principal Manager

«La sfortuna ci ha colpito nello stesso modo dello scorso anno, siamo stati messi fuorigioco per un problema tecnico mentre eravamo in testa. Quando succedono queste cose per me è davvero dura da mandare giù perché facciamo mille sacrifici per mettere il pilota nella condizione di esprimersi al meglio e se non ci riesce perchè succede qualcosa alla moto mi fa più male di una scivolata».

Xavi Forés #12

«Sono davvero dispiaciuto perchè ero partito alla grande ed ero estremamente fiducioso. Ripetendo il passo del warm up avremmo sicuramente potuto lottare per il podio, purtroppo per noi la gara è finita troppo presto. Uno "zero" non è certo il modo migliore per andare in vacanza, ma la cosa positiva è che siamo tornati competitivi come ad inizio stagione ».

PROSSIMA GARA:

Round 10, 14-16 Settembre 2018, Portuguese Round, Algarve International Circuit, Portimão (POR)

BARNI RACING TEAM

 

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter