Il pilota spagnolo Hector Barbera si unirà al team Kawasaki Puccetti Racing in Supersport per le restanti quattro gare della stagione 2018, come sostituto del cinque volte campione del mondo Kenan Sofuoglu, ritiratosi recentemente.

Barbera scenderà in pista per la prima volta con la squadra ad Imola per un test prima di fare il suo debutto in Supersport nel corso del nona prova stagionale che si correrà dal 14 al 16 settembre 2018 sul circuito portoghese di Portimao.

Lo spagnolo è un pilota che non ha bisogno di presentazioni all’interno dello scenario motociclistico internazionale, visto che dal 2002 è stato per molti anni presente all’interno del paddock della MotoGP, iniziando la sua carriera nel Motomondiale nella classe 125 cc. Durante lo stesso anno ha conquistato anche il titolo iridato nel suo campionato di casa, il CEV 125.

Nel 2003 Hector ha ottenuto le sue prime vittorie in 125 cc, conquistando complessivamente ben sei vittorie nella categoria fino al 2004.

Passato in 250 cc nel 2005, dove ha ottenuto diverse vittorie, Barbera si è classificato vice campione del mondo nel 2009 ottenendo la promozione alla top class MotoGP nell’anno successivo, dove diverse volte ha sfiorato la possibilità di salire sul podio e dove recentemente al Sachsering nel 2016 ha ottenuto in qualifica la sua prima partenza dalla prima fila.

Nella stagione 2018, Hector è passato per la prima volta alla categoria Moto2 per poi arrivare a compiere un successivo passo nella sua carriera unendosi a Kawasaki e al team Kawasaki Puccetti Racing, binomio vincente in Supersport nel corso degli ultimi anni.

Manuel Puccetti, Team Principal

"Il nostro accordo con Sheridan Morais era pianificato solo fino al Round di Misano e gli siamo molto riconoscenti per il suo aiuto. Ho cercato un altro pilota sostitutivo e sono stato molto contento di trovare un Hector Barbera disponibile e molto interessato ad unirsi alla squadra. È un onore per me avere nel team un pilota con così tanta esperienza e di alto livello. Hector ha affrontato ben 15 stagioni nel Motomondiale di cui ben 8 in MotoGP. Il nostro team farà il massimo per potergli permette di ottenere dei buoni risultati nella nuova avventura in Supersport. Non sarà semplice in quanto dovrà iniziare la sua esperienza sulla Kawasaki Ninja ZX-6R su tre circuiti per lui nuovi (Portimao, Magny Cours e El Villicum), però sono convinto che ha tutto il potenziale per fare bene. Se i risultati saranno in linea con le nostre aspettative ci piacerebbe poterlo confermare anche per la prossima stagione”.

Hector Barbera

"Sono davvero molto motivato a ritornare in pista e fortunato di poter contare su di un team come la squadra Kawasaki Puccetti Racing. Ho visto con i miei occhi come è organizzata e so che si tratta di una struttura vincente. Manuel mi sta dando una grande opportunità e io voglio ripagarlo portando a casa dei risultati. Voglio vincere e per questo mi sto allenando molto. Sono felice. Sia io che il team ci troviamo nella stessa condizione. Abbiamo una grande esperienza e tutto il potenziale per poter fare bene. Voglio ringraziare Manuel e Kawasaki per avermi messo nella condizione di ritrovare la fiducia in un momento così importante per me".

Kawasaki Puccetti Racing

 

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter