Intec amplia la sua offerta destinata alle moto: da oggi l’azienda propone le batterie di avviamento Poweroad al litio, leggere ma potenti, resistenti e sicure, in grado di dare la giusta carica a tutte le applicazioni a due ruote.

In occasione di EICMA 2018 Intec, azienda di Torino specializzata nella distribuzione di prodotti e accessori automotive, ha presentato la nuova gamma di batterie di avviamento Poweroad al litio (LiFePO4), una soluzione leggera ma allo stesso tempo potente che, con 7 modelli di accumulatori, è in grado di dare nuova vitalità a tutte le applicazioni due ruote.

Le batterie di avviamento Poweroad al litio si caratterizzano per un peso estremamente ridotto, fino all’80% più leggere rispetto alle tradizionali batterie al piombo-acido, a vantaggio delle prestazioni della moto e del comfort di guida. Sempre rispetto agli accumulatori al piombo, inoltre, le batterie Poweroad presentano una vita prolungata, fino a 6 volte più duratura.

Le struttura delle batterie Poweroad, grazie al loro speciale corpo in nylon rinforzato, risulta compatta e molto resistente e i morsetti dei poli in ottone garantiscono una perfetta conduttività. La confezione include anche diversi adattatori in gomma espansa che consentono di posizionare e fissare in modo sicuro la batteria negli spazi previsti per le più ingombranti batterie al piombo: ciò rende le soluzioni Poweroad al litio estremamente versatili e adatte a essere installate su tutte le moto, anche quelle da competizione.

Le batterie Poweroad non contengono metalli pesanti né liquidi corrosivi e risultano molto sicure in quanto la ricarica è controllata da un processore che provvede al corretto bilanciamento della tensione delle celle, a garanzia del massimo standard di sicurezza. Queste batterie, inoltre, possono essere montate in qualsiasi posizione.

Le batterie Poweroad consentono di sfruttare fino al 100% della loro capacità, diversamente dalle batterie al piombo-acido che possono invece sfruttarne solo il 30% per via delle specifiche proprietà della tecnologia con cui sono realizzate. Nella pratica, questo significa che le batterie Poweroad al litio sono in grado di fornire la stessa potenza di avviamento di batterie al piombo di ben maggiore capacità.

Le batterie Poweroad sono dotate di un indicatore dello stato di carica, offrono la possibilità di caricamento rapido con una corrente di carica elevata, non hanno alcun effetto memoria e presentano un’autoscarica estremamente bassa (massimo 3% al mese), caratteristica molto apprezzabile per il pubblico dei motociclisti. Grazie a ciò, queste batterie sono in grado di riavviare il motore anche dopo un lungo periodo di fermo.

La gamma di batterie Poweroad proposta da Intec è disponibile sul sito di e-commerce dell’azienda ( www.intecsrl.it/shop ) e presso i rivenditori autorizzati, ad un prezzo consigliato che parte da meno di 100 €.

 

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter