Dominio straniero per la quarta prova degli Assoluti d’Italia-Coppa FMI/Coppa Italia Maxxis di Enduro a Pontremoli (MS).

 

Daniel McCanney (TM Factory) e Steve Holcombe (Beta Factory) si sono sfidati a duello con la vittoria per McCanney.

Brad Freeman conquista la terza posizione grazie ad una perfetta prova speciale, seguito da Thomas Oldrati (Honda Redmoto) a soli 5 secondi.

Nella 125 lotta tra Tommaso Montanari (KTM TNT Corse) e Claudio Spanu (Husqvarna Osellini), con il ternano primo a fine giornata per 18 secondi.

Nella 250 2t Gianluca Martini (Beta) ha dominato la scena vincendo con oltre tre minuti di vantaggio nonostante lo stato febbrile.

Gara cauta per Maurizio Micheluz (Husqvarna), che a Pontremoli raccoglie punti importanti per il campionato.

Nella 300 vittoria per Deny Philippaerts (Beta Boano), reduce da un infortunio al piede nella scorsa tappa.

 

La 250 4t è andata a Thomas Oldrati che supera così Matteo Cavallo (Sherco CH Racing), in difficoltà su questo terreno, nella classifica a punti.

Battaglia nella 450 con Alex Salvini (Honda Redmoto) e Giacomo Redondi (Husqvarna) che concludono la prova separati da soli due secondi.

Andrea Verona (TM Factory) e Matteo Pavoni (Beta Boano) si impongono nelle classi Junior e Youth dando minuti di distacco ai rispettivi avversari.

Nei motoclub vince il Sebino, mentre nei Team Indipendenti il primo gradino del podio è occupato dal Team Diligenti.

Nella Coppa FMI, la 2t va a Riccardo Fabris (KTM TNT Corse) e la 4t a Giorgio Berri (KTM).

Nella Coppa Italia Raissa Terranova e il cinquantino Niccolò Paolucci hanno affrontato con grinta le prove speciali. Paolucci, per questo risultato, è stato premiato con uno speciale treno di gomme dal responsabile marketing di Metzeler Massimiliano Damiani.

Nel fangoso Airoh Cross Test vince il quarto round Daniel McCanney, mentre il miglior pilota tra i passaggi tecnici dell’estrema X-CUP Motocross Marketing – Galfer è Thomas Oldrati.

Nei giovani del Trofeo Enduro Action è nuovamente Andrea Verona il più veloce.

Stop per un mese e mezzo adesso per gli Assoluti d’Italia-Coppa FMI/Coppa Italia Maxxis di Enduro. Ci vediamo l’1 e 2 giugno a Sant’Angelo in Vado (PU) per la quinta e sesta prova.

 

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to TwitterInstagram YouTube