masthead

 

CON VANNI COMINOTTO NELLA PROVA CONCLUSIVA DEL CAMPIONATO ITALIANO UNDER 23/SENIOR

A VILLANOVA D'ALBENGA CON TOP FIVE ANCHE NELLA CLASSIFICA TRICOLORE 2020

Cerca offerte e promozioni Moto Componenti Accessori Abbigliamento

Terza prova del Campionato Italiano Enduro Under 23/Senior, domenica 18 ottobre a Villanova D'Albenga (SV) per il Team Specia A.S.D. Honda-RedMoto con il proprio pilota Vanni Cominotto che ha concluso la gara con un'ottima quinta posizione nella categoria Senior della classe 250 4T. Inizialmente in calendario l'8 marzo, questo ultimo round del Tricolore Under 23/Senior è stato dunque posticipato di otto mesi causa l'emergenza Coronavirus e relativo lockdown della scorsa primavera.

 

La manifestazione è stata ottimamente organizzata dal Moto Club Alassio che ha predisposto un paddock strutturato nel pieno rispetto delle norme Anti Covid-19 nelle immediate vicinanze dell'ippodromo del borgo della cittadina di Villanova D'Albenga. Il percorso di 47 km da ripetersi tre volte con assistenza sempre all’interno del paddock prevedeva tre differenti prove speciali con l’Enduro Test, situata in un sottobosco con fondo guidato e tecnico. Successivamente i 245 piloti al via arrivati al C.O. del paddock hanno poi affrontato un primo Cross Test all’interno della piccola pista dove si allenava l'indimenticato compianto Fausto Vignola, mentre il secondo Cross Test è stato tracciato su un prato.

Passando alla prova di Vanni Cominotto, il pilota del Team Specia A.S.D. Honda-RedMoto

già al primo Enduro Test ha ottenuto il quinto tempo, facendo registrare nelle restanti sei prove tre quinte posizioni e tre sesti fino a chiudere la gara quinto della Senior 250 4T. Cominotto ha così confermato la top five anche nella classifica finale di Campionato Italiano 2020.

Prossimo impegno con le gare per il Team Specia A.S.D. Honda-RedMoto la quarta ultima prova (settima ed ottava giornata di gara) dei Campionati d'Italia Assoluti in programma a Arma di Taggia (IM) il 31 ottobre/1 novembre.

Vanni Cominotto

"Gara davvero bella. Ho attaccato pensando a portare a casa una quinta posizione finale in campionato nonostante i problemi fisici dovuti a una puntura di un insetto nella prima prova degli Assoluti di Carpineti che mi ha costretto a un mese di cure per riprendermi dall'infezione avuta. Grazie al Team e in particolare a Toni Specia".

Antonio Specia

Team Manager e Responsabile Tecnico

"Abbiamo terminato con l'Under 23/Senior il primo campionato italiano di questo 2020 in cui il Coronavirus ci ha permesso di partire con le gare solo a luglio. Siamo rimasti molto contenti di come ha reagito la struttura avendo avuto sei piloti assistiti e altri cinque del Moto Club. La nostra squadra sta funzionando molto bene con tecnici e personale delle assistenze tutti professionisti delle gare di enduro. Faccio i complimenti al Moto Club Alassio per ha saputo organizzare questa terza prova del Tricolore Under 23/Senior con una gara di gara di enduro vero. Riguardo Cominotto ha chiuso quinto in campionato. Annata sottotono causata da incidenti di percorso. Puntavamo a stare nei primi tre ma non ci siamo riusciti. Ringraziamo tutti gli sponsor che ci hanno sostenuto e adesso ci prepariamo per l’ultima gara degli Assoluti d'Italia che si svolgerà a Arma di Taggia”.

© Team Specia Honda RedMoto

Cerca offerte e promozioni Moto Componenti Accessori Abbigliamento

FacebookTwitter
X

Right Click

No right click