masthead


  

BMW potrebbe realizzare un nuovo e rivoluzionario telaio in fibra di carbonio per le sue sportive di punta.

Vediamo come potrebbe essere il nuovo telaio BMW e quali moto lo potrebbero adottare secondo la nostra opinione. 

 

 

Leggi anche: 

Ecobonus ecco come funziona

Promozioni moto 2020 elenco completo

Offerte e Promozioni moto luglio 2020 migliori offerte e promozioni moto del mese

Offerte e Promozioni scooter luglio 2020 migliori offerte e promozioni del mese

Offerte e Promozioni moto Agosto 2020 migliori offerte e promozioni moto del mese (nostre previsioni) 

Offerte e Promozioni scooter Agosto 2020 migliori offerte e promozioni del mese

Novità moto 2021

 

 Novità caschi moto 2021

Cerca Promozioni e Offerte Moto e Scooter

Novità moto BMW nuovo brevetto per un telaio in fibra di carbonio

 

Cerca offerte e promozioni Moto Componenti Accessori Abbigliamento

 

BMW ha recentemente depositato un brevetto per un nuovo telaio in fibra di carbonio.

La particolarità del nuovo telaio è che sarebbe un pezzo unico con il forcellone che resterebbe libero di flettersi sfruttanto le caratteristiche meccaniche della fibra di carbonio, che in quella zona sarebbe progettata per una elevata rigidità torsionale ma anche una elevata flessibilità verticale.

Una soluzione non nuova, la si usa nelle bici, ma certamente le similitudini finiscono qui.

Certo che dopo il telaio in carbonio della HP4 Race l'evoluzione potrebbe essere proprio un telaio full carbon.

Di certo, se questo brevetto si trasformerà in un prodotto industrializzato, sarà proprio la HP4 Race (non sappiamo di quale anno) a beneficiarne per prima.

Per la produzione di serie, invece, dovremmo attendere ancora molti anni ... almeno così pensiamo.

I brevetti ed i disegni depositati "parlano" di uno scooter elettrico con copertura integrale, simile al famoso BMW C1.

I brevetti farebbero riferimento, a quanto abbiamo capito, alla possibilità di trasformare lo scooter da tradizionale a coperto, così da avere una maggiore protezione in caso di intemperie, ma evitando di avere la copertura perennemente installata.

Insieme a questa soluzione, ci sarebbero anche altri dettagli aerodinamici che migliorerebbero la manegevolezza e la stabilità dello scooter.

Tutto da capire quando e se questo scooter potrebbe essere presentato, di certo non nel 2021, ma è un segnale che BMW sta studiando una nuova gamma di scooter per il futuro.

NB: la foto non ha nulla a che vedere con l'articolo e si riferisce al normale scooter BMW C400GT.

 

 

FacebookTwitter
X

Right Click

No right click