masthead

promozione ducati multistrada 950 2020

Ducati Multistrada 950 vs Yamaha Tracer 900

 

 

La Ducati Multistrada 950 e la Yamaha Tracer 900 sono abbastanza simili ma comunque differenti.

 

La Yamaha Tracer 900 è la classica moto giapponese, perfetta, affidabile, non eccelle in nulla, ma non ha veri difetti. Certamente non ha i freni e le sospensioni della Ducati Multistrada 950, ma si riscatta per l’ottimo motore e la sua affidabilità tipicamente Jap.

 

Su strada la Yamaha Tracer 900 è veloce, ma non crediate che la Ducati Multistrada 950 rimanga indietro, ha freni e sospensioni migliori ed anche se pecca un po’ di allungo rispetto alla Tracer 900 gli è incollata alla coda, nonostante la ruota anteriore da 19 pollici ed un assetto meno stradale della Tracer 900; basta che la strada si faccia tortuosa che la Ducati Multistrada 950 superi agevolmente la Yamaha Tracer 900.

 

Ma basta che la strada asfaltata finisca che la Ducati Multistrada 950 prende tranquillamente il sopravvento.

 

Non sono due moto da off road, ma almeno la Ducati Multistrada 950 permette un certo off road che comunque è impossibile da fare con la Yamaha Tracer 900.

 

Il motore della Ducati Multistrada 950 è più pieno ai bassi e medi regimi rispetto a quello della Tracer 900.

 

Freni e sospensioni sono migliori nella Ducati Multistrada 950 rispetto alla Tracer 900.

 

Alla fine due ottime moto, la Yamaha Tracer è una moto razionale, affidabile, prettamente stradale. La Ducati Multitrada 950 è decisamente più “adrenalinica”, più adatta anche all’off road e con maggiori qualità dinamiche sportive.

 

 

 

X

Right Click

No right click