Suzuki rinnova le sue campagne promozionali e trasforma l’autunno nella stagione perfetta per saltare in sella a una moto o a uno scooter nuovi.

I finanziamenti a tasso agevolato si affiancano agli sconti e alle iniziative dedicate ai vari modelli per rendere ancora più conveniente e accessibile la gamma di Hamamatsu.

L’estate è finita ma non le promozioni Suzuki, che continuano anche in autunno per dare a tutti l’opportunità di arrivare alla fine dell’anno felici, in sella a una moto o a uno scooter nuovi di zecca. In questa stagione nei concessionari si possono infatti trovare condizioni di acquisto incredibilmente vantaggiose su molti modelli della gamma di Hamamatsu. Per tutti i clienti c’è poi la possibilità di sfruttare anche finanziamenti a tasso agevolato, che consentono di mettersi subito alla guida e di saldare poi l’importo dovuto con comode rate mensili.

Ecco l’elenco delle campagne in corso, che rendono le moto e gli scooter Suzuki quanto mai convenienti e accessibili.

SCOOTER

BURGMAN 400 e 650, sconto ed estensione della garanzia

Fino alla fine dell’anno il Burgman 400 si può acquistare a soli 6.990 Euro chiavi in mano, contro i 7.890 Euro del listino ufficiale. Uno sconto incondizionato di ben 900 Euro è un’opportunità imperdibile per portare a casa lo scooter più comodo, pratico e divertente del suo segmento, grazie a uno scudo filante e protettivo, a un vano sottosella da ben 42 litri e a una ciclistica al tempo stesso maneggevole e rigorosa.

Chi approfitterà di questa imperdibile occasione riceverà compresa nel prezzo anche l’estensione della garanzia ufficiale Suzuki da due a quattro anni, con assistenza stradale inclusa. L’allungamento del periodo di garanzia è gratuito anche per chi scegliesse il Burgman 650 Executive, proposto in listino a 11.490 Euro con una dotazione tecnica e di accessori che non ha eguali.

MOTO

V-STROM 650 con Kit Touring

Fino al 30 novembre chi acquisterà una V-Strom 650 riceverà in omaggio il kit Touring, un pacchetto di accessori originali che esaltano la proverbiale vocazione al turismo di questo modello. Offerto anche sulla versione XT, che monta di serie anche paramani, paracoppa e cerchi a raggi, il kit Touring assicura un vantaggio cliente di oltre 2.000 Euro. A comporlo sono infatti elementi di grande valore, come le valigie laterali con il relativo kit di fissaggio, una borsa da serbatoio ad aggancio rapido, il cavalletto centrale, le barre paramotore e il cupolino touring maggiorato. Una moto così attrezzata allarga gli orizzonti e incarna alla perfezione lo spirito di libertà Suzuki Way of Life!.

V-STROM 1000 con kit ALU

Ogni esemplare della famiglia V-Strom 1000 acquistato da qui alla fine 2018 potrà essere corredato di un tris di valigie in alluminio a condizioni eccezionali. Il cliente potrà infatti avere una coppia di borse laterali da 37 litri e il bauletto abbinato da 38 litri all’incredibile prezzo di 600 Euro, con un vantaggio cliente di ben 1.277 Euro. Il set, realizzato dalla SW-Motech, dà alla linea un fascino irresistibile e consacra la V-Strom 1000 come la moto perfetta per chi cerca un mezzo polivalente, entusiasmante su ogni terreno e facile da controllare in qualsiasi condizione di carico.

GSX-S1000 con supervalutazione usato

Fino 31 dicembre chi ordinerà una GSX-S1000 o la sua variante carenata GSX-S1000F potrà approfittare di una straordinaria supervalutazione di 1.000 Euro sull’eventuale usato dato in permuta. Si tratta di un’occasione da cogliere al volo per comprare a condizioni irripetibili una moto che offre il massimo in termini di prestazioni e di piacere di guida su strada, grazie a un motore derivato da quello della leggendaria GSX-R1000 del 2005 ed equipaggiata con le tecnologie più moderne, dal controllo elettronico della trazione alla frizione anti-saltellamento.

GSX-R1000 con blipper

Tutte le GSX-R1000 2018 che saranno acquistate prima della fine dell’anno saranno dotate di cambio elettronico bi-direzionale senza alcun sovrapprezzo. Questo accessorio, sino a oggi standard solo sull’esclusiva versione GSX-R1000R e altrimenti proposto a 780 Euro, dà possibilità di cambiare marcia senza utilizzare la frizione né chiudere il gas. Con questo dispositivo la guida si fa dunque più efficace e coinvolgente e il pilota può apprezzare al meglio le incredibili prestazioni della supersportiva di Hamamatsu.

FINANZIAMENTI

ADDRESS 110, piccola anche la rata

L’agile Address 110 fa da sempre dei costi d’acquisto e di gestione ridotti un grande punto di forza. In questi ultimi mesi del 2018 la convenienza può venire anche da un finanziamento dedicato, che si sviluppa su 18, 20 oppure 24 mesi, con un TAEG compreso tra il 5,68% e il 7.97% a seconda proprio della scadenza. In concreto, la rata mensile raggiunge al massimo gli 85,41 Euro, anche nel caso che si opti per l’anticipo minimo di 99 Euro e si finanzi l’intero importo residuo su un arco di due anni.

Divertiti ora, inizia a pagare nel 2019!

Tutte le moto e gli scooter Suzuki possono essere ordinati accedendo al finanziamento agevolato “Divertiti ora, inizia a pagare nel 2019!”, che prevede il pagamento della prima rata a sei mesi dalla firma del contratto. Questa soluzione, studiata da Suzuki Italia assieme a Findomestic, è molto flessibile e può essere personalizzata per rispondere al meglio alle esigenze di ciascuno. L’importo finanziato può arrivare fino a 10.000 Euro, mentre il piano si può articolare su un periodo di 12, 24, 36 o 48 mesi. A seconda della cifra erogata e della durata scelta, il TAN varia tra il 4,95% e il 5,79%, mentre il TAEG oscilla dal 5,65% al 8,42%.

Suzuki NOW! a tasso zero

Un altro prodotto finanziario proposto a condizioni incredibili è Suzuki Now!, a sua volta frutto della partnership tra Suzuki e Findomestic. In questo caso l’importo finanziabile può andare da 2.500 a 6.500 Euro, mentre a livello di durata la scelta spazia tra i 18 e i 24 mesi. Il TAN è comunque fisso allo 0%, mentre il TAEG può variare dal 4% all’8,12%.

BIKE BACK a tasso zero

BIKE BACK è la risposta di Suzuki e Findomestic ai motociclisti che cercano un’alternativa a un sistema di acquisto classico. Quale che sia il modello scelto, alla firma è previsto che il cliente versi un anticipo libero e stabilisca l’importo di 35 rate mensili con un TAN fisso, definendo di conseguenza l’ammontare della maxirata finale. Dopo tre anni, il cliente stesso può scegliere se saldare l’importo relativo, rifinanziarlo oppure passare a una Suzuki nuova, usando il mezzo guidato fino a quel momento come anticipo. Con SUZUKI BIKE BACK si può dunque guidare oggi la Suzuki preferita e rivedere un domani le proprie scelte, se i bisogni o i desideri dovessero cambiare. E non è tutto: Suzuki offre infatti a chi sottoscrive questo finanziamento l’estensione della garanzia a tre anni, con assistenza stradale inclusa.

SUZUKI ITALIA SpA

 

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter