Nuova KTM 790 ADVENTURE 2019 descrizione tecnica

ktm790

Leggera, ad alte prestazioni e con sistemi elettronici allo stato dell’arte, la KTM 790 ADVENTURE

è una moto che è a suo agio sulla strada come in fuoristrada. Questa enduro stradale dinamica ma accessibile ha prestazioni che rivaleggiano con moto di maggior cilindrata e offre al pilota e al passeggero un ottimo livello di comfort anche nei viaggi più lunghi e a prescindere dal tipo di terreno. Partendo dalla piattaforma LC8c, il compatto bicilindrico parallelo da 799 cc è stato adattato all’impiego sulla KTM 790 ADVENTURE per avere più coppia per le esigenze specifiche dell’utilizzo “adventure”. Con 95 CV e 88 Nm, il motore raggiunge valori di potenza e coppia paragonabili a quelli di propulsori di cubatura ben maggiore. E soprattutto, lo fa in modo fluido nell’erogazione e fulmineo nella risposta.

Potendo contare sul motore più compatto del suo segmento, il layout generale della KTM 790 ADVENTURE offre molti vantaggi in termini di ergonomia e maneggevolezza. Il telaio sfrutta il motore LC8c come elemento stressato, così da mantenere basso il baricentro. Anche il serbatoio da 450 km di autonomia è posizionato in basso, per contenere l’altezza sella e rendere la moto più accessibile a una vasta platea di motociclisti. Ulteriori vantaggi arrivano dalla sagoma rastremata della parte superiore del serbatoio, che aumenta il feeling di guida, migliora il contatto con la moto e il comfort a bordo, e facilita gli spostamenti anche in fuoristrada.

Le sospensioni WP APEX offrono 200 mm di escursione su entrambi gli assi, con doti di assorbimento perfettamente adatte alla guida “adventure”. Capaci di assecondare altrettanto bene il turismo in coppia, le piste in fuoristrada e le strade sconnesse, conciliano una stabilità che rimane invariata con il comfort necessario ad affrontare lunghe giornate in sella, sempre con la tipica dinamica di guida KTM. Collegate alle sospensioni sono le ruote a raggi con misure da autentica moto off-road: 21” anteriore e 18” posteriore. Questi cerchi leggeri ma robusti calzano pneumatici Avon Trailraider, dei veri dual sport.

La filosofia di KTM in termini di elettronica è piuttosto semplice: consentire al pilota di sfruttare appieno le prestazioni della moto e garantire un supporto che non interferisce con il divertimento di guida. La KTM 790 ADVENTURE è stata dotata di molti sistemi di assistenza alla guida che la rendono una tra le moto tecnologicamente più avanzate del segmento. La KTM 790 ADVENTURE propone diversi riding mode, facilmente impostabili dal comando al manubrio, che mettono il pilota nella condizione di esplorare per intero le vaste potenzialità della moto. I riding mode Street, Offroad e Rain, oltre alla modalità opzionale Rally, modificano il comportamento e il feeling del motore. Cambiare riding mode comporta modifiche alla risposta al comando del gas, al livello di intervento del controllo di trazione e, in alcuni casi, alla potenza massima. Su strada, l’elettronica sensibile all’angolo di piega consente di sfruttare al massimo la potenza del motore e dei freni, anche quando la moto è in percorrenza di curva.

La KTM 790 ADVENTURE è poi dotata di un cruscotto TFT allo stato dell’arte che garantisce ottima visibilità in qualunque condizione. Il display a colori da 5” ha una configurazione variabile e si adatta automaticamente alle differenti condizioni di luce. Le informazioni principali sono organizzate in modo che il pilota le possa immediatamente vedere, mentre le informazioni accessorie possono essere richiamate a scelta.

Grazie a questo cruscotto evoluto, anche l’esploratore che ha bisogno di restare connesso, piuttosto che allietare il viaggio ascoltando la sua play list musicale o di trovare la strada, può farlo sfruttando il sistema integrato KTM MY RIDE. Questo consente di accoppiare uno smartphone per gestire le chiamate, ascoltare la musica e, utilizzando l’App opzionale, navigare con indicazioni curva per curva riportate sullo schermo e abbinate a messaggi vocali.

PRINCIPALI CARATTERISTICHE TECNICHE DELLA KTM 790 ADVENTURE

- Motore bicilindrico parallelo, doppio albero a camme in testa, otto valvole azionate da bilancieri a dito rivestiti DLC, iniezione elettronica, doppio contralbero di bilanciamento, lubrificazione a carter semi-secco con radiatore dell’olio

- Manubrio in alluminio regolabile su 6 posizioni con 30 mm di corsa di regolazione

- Freno anteriore a doppio disco da 320 mm con pinze radiali a 4 pistoncini

- ABS cornering con modalità off-road

- Controllo di trazione (MTC) sensibile all’angolo di piega e sistema di gestione freno motore MSR

- Cruscotto multifunzione TFT a colori e tasti di comando al manubrio retroilluminati

- Fari e luci interamente LED

- Pacchetto connettività KTM MY RIDE con navigazione curva a curva (App opzionale su richiesta)

- Cruise control, Quickshifter+ e modalità Rally opzionali

MOTORE BICILINDRICO PARALLELO, 4 TEMPI, DOHC

CILINDRATA 799 CC

70 KW (95 CV) @ 8.000 RPM

TRASMISSIONE A 6 RAPPORTI

CAPACITÀ SERBATOIO 20 L CIRCA

PESO A SECCO 189 KG CIRCA

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter