Nuova KTM 790 ADVENTURE R 2019 descrizione tecnica

ktm 790 2019

La KTM 790 ADVENTURE R è l’enduro stradale di media cilindrata più orientata alle performance del suo segmento. È in grado di percorrere distanze maggiori rispetto

ad altre motociclette off-road e nel DNA e nella costruzione è una pura KTM: leggera, compatta, con elevate prestazioni e capace di affrontare anche i terreni più estremi.

L’esperienza accumulata in 17 vittorie consecutive alla Dakar, unita al DNA READY TO RACE di KTM, hanno portato alla creazione di una autentica motocicletta off-road ad alte prestazioni, compatta, agile e con il plus di una eccezionale predisposizione per i viaggi a lunga distanza.

La KTM 790 ADVENTURE R è stata sviluppata fianco a fianco con l’inarrestabile KTM 450 RALLY e il risultato è una moto estrema, che permette ai motociclisti esperti di mettere alla prova i suoi geni derivati dalle off-road racing ad alte prestazioni.

Spinta dal super-compatto motore bicilindrico parallelo da 799 cc LC8c introdotto per la prima volta sulla KTM 790 DUKE, la 790 ADVENTURE R adotta un setting del propulsore orientato a ottenere il più ampio range possibile di utilizzo della coppia. La tecnologia ride by wire e l’avanzata elettronica offrono a chi la guida un’ampia scelta di riding mode tra Street, Offroad, Rain e Rally, in modo da trarre il massimo da questo potente pacchetto, qualunque siano il fondo e le condizioni. Come supporto alla guida, il controllo di trazione (MTC) e l’ABS cornering funzionano perfettamente in ogni condizione, persino nell’impiego più estremo.

Il propulsore compatto ha lasciato agli ingegneri KTM e ai designer di KISKA la massima libertà di operare per costruirgli attorno una ciclistica agile e reattiva. Grande attenzione è stata riposta nella riduzione delle masse e nell’ergonomia di guida, per offrire comfort anche sulla distanza e garantire il controllo totale sia su strada che in fuoristrada. Il telaio adotta una struttura in acciaio CrMo, con il motore come elemento stressato per ridurre il peso e le dimensioni complessive. Il telaietto in traliccio di acciaio è stato sviluppato per essere compatto, leggero e sufficientemente robusto da portare un passeggero e i bagagli anche nelle difficili condizioni che si possono aspettare dalla guida “adventure”.

Il nuovo serbatoio è un elemento di spicco del concetto ingegneristico e di design della moto. L’obiettivo è quello di offrire fino a 450 km di autonomia tra due rifornimenti, senza perdere l’agilità e la confidenza nella guida anche su sterrato. Il volume principale del serbatoio è collocato il più in basso possibile per concentrare le masse attorno al baricentro, anche quando il serbatoio è pieno. In termini di ergonomia, la parte superiore risulta più snella, offre una zona di appoggio tra le ginocchia più stretta nella guida in piedi e aumenta il controllo in fuoristrada. La sella ha una linea dritta e uniforme per offrire al pilota maggiore libertà di movimento, ed è posta relativamente in basso, in modo da aumentare l’accessibilità complessiva della moto senza compromettere la luce a terra.

La guida nel fuoristrada estremo richiede di assecondare le sollecitazioni del terreno e le richieste del pilota, e la KTM 790 ADVENTURE R è perfettamente equipaggiata allo scopo. I cerchi a raggi da 21” all’anteriore e 18” al posteriore calzano pneumatici Metzeler Karoo 3. Le sospensioni sono le WP XPLOR, che offrono la luce a terra e l’escursione più elevata del segmento: 240 mm di corsa perfettamente controllata grazie alle numerose possibilità di regolazione.

La KTM 790 ADVENTURE R è nella sua essenza un’autentica motocicletta off-road realizzata per i viaggiatori a caccia di estremo che vogliono affrontare un’ampia varietà di terreni con prestazioni da gara, comfort da viaggiatrice a lungo raggio e tutta la tranquillità di un’elettronica allo stato dell’arte. È il “trait d’union” tra i modelli KTM da enduro professionale e la gamma stradale. Ha in sé un potenziale off-road senza pari che aspetta solo di esprimersi in avventure senza fine.

PRINCIPALI CARATTERISTICHE TECNICHE DELLA KTM 790 ADVENTURE R

- Trasmissione a 6 rapporti con frizione anti-saltellamento PASC™ e Quickshifter+ opzionale

- Forcella a steli rovesciata completamente regolabile XPLOR da 48 mm realizzata da WP Suspension, con 240 mm di escursione

- Manubrio biconico regolabile su 6 posizioni con 30 mm di corsa di regolazione

- Freno anteriore a doppio disco da 320 mm con pinze radiali a 4 pistoncini

- ABS cornering con modalità off-road

- Controllo di trazione (MTC) sensibile all’angolo di piega e sistema di gestione freno motore MSR

- Cruscotto multifunzione TFT a colori e tasti di comando al manubrio retroilluminati

- Fari e luci interamente LED

- Ruote a raggi da fuoristrada da 21” anteriore e 18” posteriore, con pneumatici Metzeler Karoo 3 di primo equipaggiamento

- Pacchetto connettività KTM MY RIDE con navigazione curva a curva (App a richiesta, opzionale)

- Cruise control opzionale

MOTORE BICILINDRICO PARALLELO, 4 TEMPI, DOHC

CILINDRATA 799 CC

70 KW (95 CV) @ 8.000 RPM

TRASMISSIONE A 6 RAPPORTI

CAPACITÀ SERBATOIO 20 L CIRCA

PESO A SECCO 189 KG CIRCA

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter