La nuova Speed Twin reintroduce un nome leggendario della storia di Triumph e porta il segmento delle Roadster Custom a un nuovo livello di prestazioni, diventando il punto di riferimento in termini di dinamica, di guida e feeling.

· Maneggevolezza al top della categoria

Guida intuitiva, agile e precisa che ispira fiducia, con un’attitudine sportiva

Telaio e sospensioni dedicati

10kg più leggera della Thruxton

Sofisticate pinze assiali Brembo con doppio disco flottante

ABS e traction control disinseribili

Posizione di guida comoda, con sella bassa e comoda anche per il passeggero

· Prestazioni esaltanti

Motore 1200 HighPower Bonneville aggiornato e con messa a punto ‘Thruxton’

Grande potenza attraverso tutto l’arco di erogazione, con un valore massimo di 97 cavalli a 6750 giri/min.

Erogazione entusiasmante, con una coppia massima di 112 Nm a 4950 giri/min.

Inconfondibile suono British garantito dai doppi silenziatori neri sportivi

· Tecnologia di guida avanzata

Modalità di guida Sport, Road e Rain

Fari a LED, con luci diurne DRL

Frizione a coppia assistita

Doppia strumentazione multifunzione

Presa USB

Immobiliser

Predisposizione per TPMS (in accessorio)

· Stile custom moderno ed elegante

Il DNA senza tempo Triumph integrato a nuovi standard in un contemporaneo stile Bonneville

Carattere Roadster forte e di impatto

Più di 90 accessori Speed Twin dedicati

· Dettagli e finiture al top della categoria

Un gran numero di funzioni premium, con finiture e dettagli di altissimo livello.

Dettagli in alluminio spazzolato come parafanghi, coperchi corpi farfallati, pannelli laterali e para tacchi

Cerchi in alluminio a 7 razze

Tappo serbatoio Monza

Codino minimalista

Specchietti ‘Bar end’

La rinascita di una leggenda

Una rivoluzione nel mondo motociclistico di allora, la prima Triumph Speed Twin del 1938, con il primo motore bicilindrico parallelo di successo racchiuso in un telaio che cambiava le regole del gioco, fu una rivelazione da guidare. La sua maneggevolezza e l'eccellente reattività hanno fatto sì che Triumph diventasse la marca numero uno al mondo per prestazioni e guida dinamica, stabilendo un riferimento per tutto ciò che venne dopo, e guadagnandosi una reputazione globale per essere la prima vera "motocicletta da guidare".

Per il 2019, la nuovissima Speed Twin 1200cc reintroduce questo illustre nome Triumph nella linea Modern Classic, fissando un nuovo standard in termini di maneggevolezza e offrendo un nuovo punto di riferimento tra le Roadster per dinamica e feeling di guida.

La nuovissima Speed Twin vanta tutto lo stile custom contemporaneo della Street Twin, ma aggiunge dettagli premium ancora più accattivanti. Offre tutta la potenza, la coppia e la tecnologia della Thruxton R, in un modo ancora più moderno e accessibile. Inoltre, offre tutta la sicurezza, il comfort e il feeling di guida della Bonneville T120, ma con un'ergonomia in sella ancora più avvolgente.

Il risultato, proprio come la sua omonima del 20° secolo, è una nuova icona delle prestazioni che stabilisce un nuovo standard, con l'assetto del telaio, la posizione di guida, la capacità di frenata, le sospensioni e la potenza di un vero roadster moderno.

Maneggevolezza al vertice della categoria

La nuovissima Speed Twin offre, nel suo segmento, un nuovo standard per la guida, con un riding style moderno e preciso. La moto si presenta agile e dinamica, con una guida intuitiva che regala sensazioni positive.

Il nuovo telaio dedicato sviluppato a partire da quello di Thruxton R offre una confortevole ergonomia da roadster, che combinata con le forcelle anteriori a cartuccia e le sospensioni posteriori con precarico regolabile, rendono la guida davvero impareggiabile.

Le pinze Brembo a 4 pistoncini con doppio disco all’anteriore e una pinza flottante a 2 pistoncini e disco singolo al posteriore offrono un'eccellente potenza frenante, completando il moderno carattere da roadster della motocicletta.

Oltre alla guida intuitiva, la nuova Speed Twin beneficia anche di:

Cerchio in alluminio a 7 razze da 17 pollici,

Pirelli Rosso Corsa 3 di serie

ABS e traction control disinseribile di serie

Posizione di guida eretta, comoda e avvolgente.

Tapered handlebars and new upper yoke and risers

Una nuova e comoda sella alta solo 807mm da terra la rende accessibile a tutti i motociclisti

Un risparmio significativo di 10 kg rispetto alla Thruxton contribuiscono a migliore maneggevolezza e reattività.

Perfomance esaltanti

Il carattere roadster moderno prende vita attraverso il suo motore bicilindrico parallelo 1200cc High Power 8 valvole, appositamente aggiornato per la nuova Speed Twin.

Questo motore ad alte prestazioni presenta una manovellismo a bassa inerzia e una testata ad alta compressione, ed è sviluppato dal propulsore della Thruxton R.

Gli aggiornamenti del motore includono:

Nuovo coperchio albero a camme in magnesio

Gruppo frizione rivisto

Nuove cover motore

L’unione di queste modifiche offrono un eccezionale risparmio di peso di 2,5 kg rispetto al motore Thruxton. Con 97cv a 6.750 giri / min., il nuovo motore della Speed Twin raggiunge un impressionante aumento del 76% rispetto alla versione 2016 della Street Twin e il 49% in più rispetto alla Street Twin 2019.

Inoltre, il nuovo motore Speed Twin offre anche una coppia massima di 112 Nm a 4.950 giri / min., un incredibile 40% in più rispetto alla Street Twin 2019.

La Speed Twin ha una coppia di nuovi silenziatori sportivi, con un rivestimento nero satinato e fondello in acciaio inossidabile e regala un inconfondibile suono di un British Twin, una nota di scarico unica potente e leggendaria: un suono ricco, profondo e pieno.

Dietro l'elegante estetica si trova un sistema di raffreddamento a liquido, accuratamente integrato per ridurre al minimo l'impatto visivo pur ottenendo emissioni pulite e aumentando l'efficienza del carburante. Grazie ad un importante lavoro, l’ intervallo di servizio è stato esteso a 16.000 km, contribuendo a ridurre il costo totale di proprietà.

Tecnologia di guida avanzata

La nuova Speed Twin è dotata di una serie di tecnologie focalizzate sul pilota per offrire controllo e sicurezza avanzati, oltre a una maggiore confidenza del pilota - sensibilmente integrata per mantenere il suo carattere e l’ iconico stile Bonneville.

Le caratteristiche tecnologiche della Speed Twin includono:

Tre modalità di guida: Collegati al ride-by-wire, le modalità di guida hanno un setting dedicato sia per la risposta dell’acceleratore sia per il traction control, regalando al pilota controllo e sicurezza, e nella modalità Sport, una risposta più pronta dell’acceleratore.

ABS: Uno standard di sicurezza contemporaneo con un impatto visivo minimo e un funzionamento efficace ma non invasivo

Traction control disinseribile: Gestisce la grande erogazione di coppia quando latrazione è compromessa, è un sistema disinseribile che permette di aumentare il controllo del pilota

Luci diurne a LED: Incorporate al faro anteriore, le luci diurne a LED donano grande visibilità e un tratto distintivo e riconoscibile.

Luci posteriori a LED: Costruite in un codino minimale di ispirazione classica, la luce posteriore a LED e gli indicatori di direzione forniscono una luce particolare mantenendo una grande. efficienza energetica

Ride-by-wire: Garantisce una risposta pronta dell’acceleratore, sicurezza e sensazioni.

Frizione assistita: Ottimizzata per avere leggerezza e sensibilità, facilità di guida e più comfort per non affaticare nei percorsi più lunghi.

Tasto multifunzione: Comandi a manubrio semplici ed eleganti per accedere alle diverse funzioni offerte dalla doppia strumentazione.

Presa di carica USB: Per la massima praticità del motociclista, la presa di ricarica USB carica i dispositivi essenziali per ogni motociclista.

Immobiliser: Il transponder integrato nella chiave, alza il livello di sicurezza

Doppia Strumentazione: Due quadranti tondi, splendidamente dettagliati e premium, che incorporano un menù digitale gestibile attraverso il pratico comando a manubrio

Caratteristiche Chiave:

Modalità di guida

Indicatore marcia inserita

Contachilometri

Parziali

Spia manutenzione programmata

Autonomia residua

Livello carburante

Consumo medio e istantaneo

Accesso alle impostazioni del traction control

Orologio

TPMS (sensore pressione pneumatici)

Spia manopole riscaldate

Uno stile custom moderno e accattivante

Con tutto l’ intramontabile DNA Triumph, unito a un look semplice e moderno, un design muscoloso e una serie di dettagli premium e accattivanti, la Speed Twin è la Bonneville dallo stile più contemporaneo di sempre.

Caratteristiche principali:

Caratteristico serbatoio da 14.5 litri

Sella piatta custom style

Parafanghi anteriori e posteriori in stile minimal, così come il codino e il faro posteriore

Pannelli laterali lavorati con finiture in alluminio

Doppio silenziatore sportivo

Specchietti bar end

Finiture e dettagli al top della categoria

La nuova Speed Twin vanta e migliora lo stile elegante dell'intera famiglia Bonneville e il livello di finiture e dettagli, incluso:

Parafanghi, cover corpo farfallato, rifinitori laterali e paratacchi in alluminio spazzolato

Tappo serbatoio Monza

Cerchi in alluminio a 7 razze

Forcellone in alluminio anodizzate

Cornice faro verniciata

Piastra manubrio brandizzata Speed Twin

La nuova Speed Twin arriva in 3 varianti colore:

Silver Ice e Storm Grey, con fascia orizzontale Grafite e linea Bianca disegnata a mano

Korosi Red e Storm Grey, con fascia orizzontale Grafite e linea Bianca disegnata a mano

Jet Black

Peronsalizza la tua Speed Twin

Progettata pensando alla personalizzazione, la Speed Twin è dotata di oltre 90 accessori per aiutarti ad aggiungere ancora più stile, praticità e sicurezza.

Non è mai stato così facile creare la tua special con una serie di accessori originali tra cui scegliere tra i quali: silenziatori spazzolati Vance & Hines, dettagli black, sedile trapuntato e componenti di sicurezza progettati da Triumph come bloccadisco, ancoraggio a terra e catena di bloccaggio . Oltre a questi abbiamo anche una gamma di bagagli eleganti e durevoli disponibili per viaggiare ancora più lontano.

 

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Twitter