masthead

liqui moly crema pelle moto

 

Come lavare tuta pelle moto

 

 

Abbiamo già visto come pulire la tuta di pelle e come lavarla in lavatrice, ora vediamo invece come lavarla a mano.

 

Una soluzione meno aggressiva del lavaggio in lavatrice, più lunga e laboriosa, ma permette di raggiungere ottimi risulati senza "aggredire" troppo la pelle.

 

Ci sono due soluzioni, immergere la tuta di pelle nella vasca da bagno, avendo avuto l'accortezza di rimuovere tutte le protezioni, con acqua fredda o tiepida e sapone neutro molto delicato, quindi sfrofinare a mano o con una spugnetta morbida la tuta di pelle, internamente ed esternamente, sciaquare con cura e mettere ad asciugare allo stesso modo di come si fa per il lavaggio in lavatrice.

 

Quindi assicurarsi giornalmente di idratare la tuta, man mano che si asciuga, con una crema, meglio una specifica per tute di pelle come il Liqui Moly trattamento pelle.

 

La seconda soluzione è molto meno invasiva.

 

Si prende un recipiente di acqua tiepida e sapone neutro, quindi con una spugna o un panno in microfibra, si bagna la tuta in superficie e si strofina con delicatezza, si fanno piccole parti, una manica e poi l'altra, il retro e poi la parte frontale, una gamba e poi l'altra.

 

Una volta fatto una parte, si risciacqua subito sempre con acqua fredda o tiepida e un panno in microfibra.

 

Quindi tenete presente che dovrete avere a portata di mano due recipienti, uno con acqua e sapone ed uno con acqua pulita, oltre a due panni, uno per il sapone, l'atro per toglierlo.

 

La parte esterna della tuta si pulirà molto facilmente e rapidamente.

 

La parte interna è più difficile, perchè la pelle internamente assorbe più acqua, ma non è necessario che si inzuppi di liquido, soprattutto di acqua e sapone, mentre si può insistere un pò di più con la sola acqua.

 

La cosa migliore per la parte interna, però, è utilizzare una schiuma secca per la pulizia dell'interno del casco, come lo spray detergente per l'interno del casco di Liqui Moly e togliere poi la sciuma con un panno inumidito con acqua pulita.

 

 

Sempre per la parte interna si completa l'operazione con uno spray antibatterico e profumato, quelli che si usano anche per la sanificazione dell'interno del casco.

 

Infine non dimentichiamoci di passare per bene la crema nutriente sulla superficie esterna della tuta di pelle.

 

Lasciare, poi, asciugare per bene, sia la parte esterna che quella interna, passando giornalmente la crema nutriente sulla parte esterna della tuta.

 

Non abbiate fretta, non esponetela al sole o fonti di calore artificiale.

 

Non riporla in armadio finchè non siete certi che è completamente asciutta, altrimenti sarà subito aggredita dalla muffa.

 

Se avrete pazienza e costanza nell'idratarla durante la fase di asciugatura, tornerà come nuova.

 

 

 


 

 

 

 

 

 

FacebookTwitter
X

Right Click

No right click