Honda Transalp 750 2023 Vs Yamaha Tenere 700 2023 comparativa prova su strada test recensione scegliere la migliore, meglio Honda Transalp 750 2023 o Yamaha Tenere 700 2023, ecco tutto quello che devi sapere sulle differenze tra Honda transalp 750 e Yamaha Tenere 700  

 

 

Leggi anche: 

Cerca Promozioni e Offerte Moto e Scooter 


 


 

Honda Transalp 750 2023 prova su strada test recensione pregi difetti prestazioni velocità massima tutto quello che devi sapere

 

Honda Transalp 750 problemi e difetti rilevati dai suoi possessori

 

Yamaha Tenere 700 2023 prova su strada test pregi difetti prestazioni velocità massima tutto quello che devi sapere

 

Yamaha Tenere 700 problemi e difetti rilevati dai suoi possessori

 

 

Honda Transalp 750 2023 Vs Yamaha Tenere 700 2023 comparativa prova su strada test recensione scegliere la migliore

 

Honda Transalp 750 2023 Vs Africa Twin 2023 comparativa prova su strada test recensione scegliere la migliore

 

Honda Transalp 750 2023 Vs Aprilia Tuareg 660 2023 comparativa prova su strada test recensione scegliere la migliore

 

Le moto in prova:

Honda Transalp 750 2023 prezzo 10690 Euro F.C.

Yamaha Tenere 700 2023 prezzo 10999 Euro F.C.

 

 

 

 

Honda Transalp 750 2023 Vs Yamaha Tenere 700 2023 Prova Qualità costruttiva

Entrambe le moto sono molto ben realizzate, ma la Yamaha è completa di tutto ed ha sospensioni migliori, un forcellone che appare realizzato meglio ed in generale una migliore attenzione alla realizzazione della moto per un vero utilizzo off road.

Per contro la Honda Transalp 750 si riscatta con un motore più moderno e soprattutto più potente ed un impianto frenante migliore.

Al prezzo di listino della Honda andrebbe aggiunto il costo almeno del paracoppa e dei paramani.

Nel complesso il rapporto qualità prezzo è simile, con un leggero vantaggio di Yamaha, mentre Honda sconta il fatto di essere una novità e di avere un motore più potente.

Se si usa quindi la moto prevalentemente su strada meglio la Transalp, altrimenti se si vuole fare molto off road meglio la Tenere.

 

 

 

 Honda Transalp 750 2023 Vs Yamaha Tenere 700 2023 Prova Ergonomia e comfort di marcia

Due ottime moto, confortevoli, ma differenti.

La Honda offre un comfort elevato per pilota e passeggero, buona protezione aerodinamica e vibrazioni non fastidiose.

Le sospensioni della Honda sono perfettamente tarate per avere il massimo del comfort di marcia, buona la sella.

In confronto la Yamaha è molto più rigida, ha una sella più dura e sospensioni più rigide; identica invece la protezione aerodinamica, il calore che arriva dal motore ed il tasso di vibrazioni.

Da segnalare, poi, che con la Honda è molto più facile toccare i piedi a terra e mette a proprio agio anche chi è alto meno di 170cm, ha anche un baricentro più basso che agevola le manovre da fermo ed il controllo generale della moto a bassa velocità.

Alla voce comfort di marcia la Honda vince facile ...

L'erogonomia dei comandi è intuitiva per entrambe, una vale l'altra al netto delle preferenze personali.

Da segnalare che la strumentazione della Yamaha Tenere è più leggibile e completa.

 

 

 

Honda Transalp 750 2023 Vs Yamaha Tenere 700 2023 Prova Sospensioni

Le sospensioni sono uno degli elementi che differenzia le due moto.

In questo caso il vantaggio va a Yamaha che offre una forcella ed un ammortizzatore di migliori qualità complessive e completamente regolabili.

Sulla Transalp 750, invece, la forcella non è regolabile e l'ammrotizzatore è più economico di quello utilizzato sulla Yamaha Tenere.

Nonostante ciò, poi, all'uso pratico, le differenze non sono realmente elevate, ma conta il set up di base.

Le sospensioni Yamaha sono tarate più rigide, offrono un migliore controllo in compressione ed estensione e permettono di tenere elevati ritmi di guida sia su strada che in off road.

Essendo tarate rigide in off road vanno bene se si tengono ritmi medio elevati, altrimenti tendono a non copiare bene il fondo stradale.

Essendo però regolabili, si può adattare il set up al proprio stile di guida.

Al contrario le sospensioni dell'Honda Transalp sono tarate più morbide, offrono un maggiore comfort e permettono di affrontare la guida off road a ritmi medi con maggiore facilità; entrano in crisi solo nella guida sportiva su strada ed in off road.

La vera differenza tra le due moto è che le sospensioni della Honda Transalp vanno meglio in un uso medio, non sportivo, ottime per il turismo, l'uso in città e l'off road amatoriale.

Le sospensioni della Yamaha Tenere sono più rigide, meno confortevoli, meno adatte all'uso cittadino, ma più a punto per l'uso sportivo e l'off road anche difficile ed impegnativo.

Il vantaggio di Yamaha è che si può "giocare" di più con le regolazioni, cambiando abbastanza il carattere della moto.

L'Honda ha il minimo di regolazioni per adattare la moto all'uso in coppia o con le borse da turismo.

Secondo noi è meglio Yamaha, ma in molti si troveranno benissimo con Honda senza avere bisogno di alcun up-grade.

 

 

 

 

Honda Transalp 750 2023 Vs Yamaha Tenere 700 2023 Prova Frenata ABS e controllo di trazione

Altro elemento che differenzia le due moto.

L'impianto frenante Honda permette migliori prestazioni generali, ha spazi di arresto inferiori, migliore potenza frenante e spazi di arresto su strada inferiori.

Per contro l'impianto frenante Yamaha Tenere 700 è più modulabile, si controlla meglio in off road, ma su strada si vorrebbe la potenza frenante dell'Honda e la sua facilità nell'ottenere spazi di arresto contenuti.

Per entrambi ABS e controllo di trazione lavorano benissimo, nulla da aggiungere.

Chi fa un uso prettamente stradale della moto, meglio Honda, chi maggiormente un uso off road meglio Yamaha, ma globalmente l'impianto frenante Honda ci è sembrato più a punto e competitivo.

 

 

 

Honda Transalp 750 2023 Vs Yamaha Tenere 700 2023 Prova Motore prestazioni velocità massima

Il nuovo motore bicilindrico da 750cc dell'Honda Transalp 750 è ben superiore a quello della Yamaha Tenere 700, sotto ogni punto di vista.

Più potente, sale di giri con più velocità, globalmente migliore.

La Yamaha Tenere si riscatta per una migliore curva di coppia ai medi e bassi regimi, che aiuta in off road.

Con l'Honda per essere veloci occorre sfruttare la metà superiore del contagiri, mentre con la Yamaha va bene anche la sola parte centrale.

Ma nella realtà dei fatti la Honda sembra avere meno potenza ai bassi perchè ha più "birra" agli alti, la Yamaha è più piatta non ha un salto di ritmo.

In off road la Honda ha anche troppa potenza che si sfrutta difficilmente, per questo la Yamaha in off road risulta migliore.

Su strada asfaltata invece la Honda sfrutta tutta la sua potenza e stacca la Yamaha.

La differenza, su strada, sarebbe ancora maggiore se la Honda non avesse sospensioni tarate morbide e poco adatte ad un vero utilizzo sportivo stradale, proprio per questo Yamaha Tenere 700 sfrutta la maggiore maneggevolezza e rigidità delle sospensioni per recuperare quello che perde di potenza motore.

La velocità massima raggiunta è simile per entrambe, circa 190 km/h, ma la Honda li raggiunge con una estrema facilità, cosa che non avviene con la Yamaha che paga la minore potenza del motore.

Comunque due ottimi motori, se pure quello Yamaha paga oramai gli anni di anzianità rispetto al nuovissimo 750cc dell'Honda.

 

 

 

 

 

Honda Transalp 750 2023 Vs Yamaha Tenere 700 2023 Prova Cambio problemi funzionalità

Il cambio Honda è sostanzialmente migliore di quello Yamaha, più fluido e veloce, ma stiamo parlando di due ottimi prodotti, perfettamente a punto, veloci, precisi, nel complesso ottimi.

Un confronto che si chiude con un leggerissimo vantaggio per Honda solo perchè richiede meno pressione sul comando per cambiare.

Abbiamo testato anche il cambio elettroassistito e per entrambe le moto è ottimo.

Nulla da segnalare due componenti affidabili e perfettamente a punto.

 

Honda Transalp 750 2023 Vs Yamaha Tenere 700 2023 Prova Doti di guida maneggevolezza stabilità sicurezza

 

Entrambe le moto esprimono una forte e chiara personalità, non è che una è meglio dell'altra ma in base all'uso che se ne vuole fare una diventa migliore dell'altra.

In città è decisamente migliore la Honda, più facile da guidare, con la sella più bassa da terra, con sospensioni più morbide e frenata migliore.

La Yamaha in città si guida bene, ma richiede più impegno dell'Honda, si capisce che non è una moto per la città ma per fare off road.

L'Honda, al contrario, con un top case, può diventare una valida alternativa ad uno scooter.

Fuori città le differenze rimangono, con la Honda Transalp 2023 che mette subito a proprio agio, facile da guidare, intuitiva, non mette mai paura e sembra di averla guidata da sempre.

La Yamaha Tenere 700 è più rigida di sospensioni, più maneggevole, più rapida nelle reazioni, offre prestazioni ciclistiche su strada anche migliori ma richiede un maggiore impegno di guida.

Alla fine, anche grazie al motore più potente, su strada si va più veloce con la Honda, che è più facile da guidare ed impegna di meno nella guida.

Sulle strade di montagna il discorso si può invertire perchè la Yamaha mette a frutto il suo assetto più rigido, la maggiore maneggevolezza ed il motore più pronto ai bassi e medi regimi.

La Honda Transalp 750, comunque, impegna sempre di meno ed un neofita sarà sempre più veloce con l'Honda che con la Yamaha.

Sui curvoni veloci entrambe le moto non sono proprio irreprensibili, ma la Yamaha si comporta meglio, anche se poi quando si inizia a muoversi lo fa in modo più brusco rispetto alla Honda, che ha un limite più basso, ma che rimane sempre facilmente controllabile.

In off road continuano le differenze.

Finchè il tracciato è semplice l'Honda segue agilmente la Yamaha, ma appena inizia ad aumentare la velocità o la difficoltà del percorso la Yamaha mette a frutto le sospensioni migliori ed in generale l'assetto migliore per l'off road.

Siamo comunque ad un livello elevato, entrambe le moto sono pesanti e richiedono una certa esperienza per essere guidate in off road a certi ritmi o su percorsi difficili.

Entrambe le moto sono valide ma in off road è migliore la Yamaha.

Nell'uso turistico decisamente migliore la Honda, più facile da guidare, più confortevole con una migliore abitabilità a bordo.

 

 

 

Honda Transalp 750 2023 Prova Consumi

Entrambe le moto non sono per nulla assetate, ed  il consumo è sostanzialmente simile.

Quindi inutile pensare che acquistando una si risparmia sulla benzina.

In generale comunque la Honda consuma leggermente meno perchè è più potente e si sfrutta meno il motore.

In media la Honda percorre circa due chilometri in più con un litro di benzina.

 

 

Honda Transalp 750 2023 Vs Yamaha Tenere 700 2023 Prova Conclusioni pregi e difetti

 

Entrambe le moto si sono rilevate ottime, ma il progetto Yamaha Tenere 700, pur ancora valido e competitivo, inizia a mostrare le sue lacune.

In realtà poi le differenze con la Honda Transalp 750 sono ancor prima filosofiche più che tecniche.

La Honda ha realizzato una moto completamente nuova, molto facile da guidare, senza dubbio adatta all'off road, ma molto centrata sull'uso stradale, sulla facilità di guida, la sicurezza ed il comfort, una moto molto polivalente, non ha un vero punto debole, ma chiaramente non fa bene nulla, eccetto il fatto che ci puoi fare di tutto.

La Yamaha Tenere 700, invece, è più centrata nel vero utilizzo off road e sportivo in generale.

Veloce, rigida e reattiva, concede meno all'uso quotidiano e turistico per concentrarsi nel vero utilizzo off road.

Per usare la moto tutti i giorni non abbiamo dubbi: Honda Transalp 750.

Per partire in un Rally non abbiamo dubbi: Yamaha Tenere 700.

Nel mezzo ci sono tutti una serie di utilizzi dove una moto è superiore all'altra.

Il vero handicap della Yamaha è il motore che non stà al passo con quello dell'Honda, sotto questo aspetto si vede che il Tenere 700 è di una generazione passata, se non fosse per la sua migliore erogazione ai bassi regimi utilissima in off road, sarebbe letteralmente surclassato da quello della Honda Transalp 750.

Alla fine però entrambe hanno un prezzo corretto, la Yamaha costa appena di più ma è molto più completa e migliore in tutto.

La Honda è più semplice ma ha un motore migliore.

Se avete altre curiosità o dubbi scrivete a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.