Grazie a Liqui Moly affrontiamo il problema della cura e manutenzione del casco.

La pulizia dell’interno del casco pone qualche problema in più rispetto all’esterno, ma non è meno importante.

Oggi, con la diffusione degli interni estraibili è diventato più facile procedere ad una accurata pulizia e lavaggio della parte interna del casco, ma certamente non possiamo lavare in lavatrice gli interni ad ogni uscita, soprattutto se facciamo un uso quotidiano del casco.

Riguardo gli interni estraibili, consiglio sempre di lavarli a mano in acqua fredda e con sapone neutro, insomma un lavaggio il meno aggressivo possibile, lasciando poi asciugare in luogo non esposto a fonti di calore dirette o al sole. Questo significa che la completa asciugatura richiederà qualche giorno in inverno ed una completa giornata in estate.

Altra soluzione è quella di utilizzare prodotti specifici, tra questi ottimo è il prodotto Liqui Moly Helm-Innen-Reiniger – Detergente Interno Casco; una schiuma che si applica direttamente all’interno del casco in modo uniforme, poi con un panno di cotone si pulisce il tutto, togliendo l’eccesso della schiuma e lo sporco all’interno del casco.

La schiuma toglie lo sporco ed i cattivi odori, non bagna il tessuto, ed il casco è immediatamente utilizzabile; svolge anche un’azione igienizzante, oltre a quella detergente, ed una volta trattato l’interno del casco torna perfettamente pulito e profumato.

Oltre alla schiuma Liqui Moly, ma non in alternativa, si può aggiungere, alla fine della pulizia, un prodotto specifico per l’igienizzazione interna del casco, che assicura un interno assolutamente privo di batteri e con un buon odore.

A tal punto possiamo essere sicuri che l’interno del nostro casco sarà assolutamente pulito, fresco ed asciutto, oltre a non aver minimamente rovinato la sua funzionalità.

Nel prossimo capitolo approfondiremo la pulizia della visiera e dalla maschera off road.

 

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter