Un buon casco non ha mai un prezzo molto economico, vediamo come, con pochi accorgimenti possiamo prenderci cura del casco, cercando di ridurre al minimo l’usura.

Una volta l’anno lavalo completamente

Almeno una volta l’anno è bene effettuare una pulizia approfondita del casco, togliendo, dove possibile, gli interni e lavandoli con sapone neutro. Con l’occasione è bene lubrificare anche il meccanismo di apertura e chiusura della visiera, in questo caso è meglio utilizzare sempre del silicone per gomma e mai olio vero e proprio. Avendo tolto l’imbottitura e la visiera, è bene anche pulire approfonditamente le altre parti della calotta, mai con detersivi generici, ma sempre con acqua e prodotti specifici per caschi.

 

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Twitter