La filosofia di Peugeot Scooters? Trasformare un obbligo normativo in opportunità!

La normativa Euro4 che si concentra principalmente sul controllo dell'inquinamento, con emissioni dimezzate rispetto alla norma Euro3, e sulla durata garantita del livello di emissioni per 20 000 chilometri, comprende anche altri aspetti relativi a sicurezza e rumorosità.

Peugeot Scooters fa di più, per esempio il nuovo motore SmartMotion presentato oggi va oltre la normativa con rumorosità inferiore (-2dB) rispetto al livello richiesto.

Per quanto concerne la sicurezza, la norma Euro4 impone un miglioramento sostanziale dei sistemi di frenata, per i 125 è prevista almeno la frenata combinata mentre l’ABS diventa obbligatorio per le cilindrate superiori. Anche relativamente alla sicurezza, Peugeot Scooters, primo produttore ad aver introdotto l’ABS su uno scooter 125cm3 nel 2002, va oltre la norma proponendo nel 2017 sulla maggioranza della gamma 125cm3 versioni con ABS.

La normativa Euro4 è anche l’occasione per migliorare l’identificazione della gamma di motori Peugeot Scooters a partire da 125 cm3, 3 grandi famiglie di motori Euro 4 con consumi ed emissioni controllate:

EasyMotion: gamma 125/150/200cm3 a iniezione, per i clienti alla ricerca di una motorizzazione efficace ed economica

SmartMotion: gamma 125cm3 a iniezione e raffreddamento a liquido, compatta e modulare destinata ai clienti alla ricerca di una motorizzazione urbana, economica e virtuosa

PowerMotion: gamma 125/200/400 cm3 a iniezione, con 4 valvole, performante e polivalente destinata ai clienti in cerca di una motorizzazione con un ampio campo d’azione.

 

Tweet 125/150, Euro4

Tweet 125/150 cm3 conserva le caratteristiche principali che ne hanno fatto un modello di grande successo e si arricchisce di un sistema di frenata combinata SBC per la versione 125 cm3 ed ABS per la versione 150 cm3. Inoltre viene introdotto il nuovo motore Euro4 EasyMotion ad iniezione elettronica che mantiene il livello di prestazioni riducendo il livello di emissioni e vibrazioni, facilitandone l’avviamento a freddo. Queste evoluzioni permettono a Tweet di guadagnare in efficacia e sicurezza e rafforzano il suo fascino nei confronti dei clienti alla ricerca di un veicolo urbano, confortevole e rassicurante.

Disponibile immediatamente nella versione 125cm3 SBC e nel primo trimestre 2017 nella versione 150cm3 ABS.

 

Django 125, Euro4

Django 125, lo scooter di tendenza ultra personalizzabile di Peugeot Scooters, con il passaggio alla normativa Euro 4 riceve l’iniezione e migliora le sue prestazioni nelle fasi di partenza.

Django continua ad abbellire le strade con le sue deliziose sfumature ed il suo design neo-retrò, direttamente ispirati al famoso Peugeot S55. Come Tweet, il veicolo migliora le prestazioni con il nuovo motore iniezione Euro 4 EasyMotion, in particolare durante l'accelerazione. Il sistema SBC è ora generalizzato sulle tutte le cilindrate 125cm3.

Disponibile in 4 universi con finiture specifiche e nell’esclusiva ed ultra personalizzabile versione ID, l’universo Heritage, l'entry level della gamma Django, viene equipaggiato con il sistema di frenata SBC come gli universi superiori (Sport, Evasion, Allure e ID).

Grazie al configuratore Django ID, disponibile sul sito di Peugeot Scooters, possedere il modello dei tuoi sogni diventa realtà. È possibile scegliere tra diverse motorizzazioni (50/125/150), 22 colori abbinabili in soluzione mono o bicolore, 7 tipi di sella, 3 versioni di retrovisori, 2 tipi di modanature e la firma luminosa, più di 110 000 combinazioni per creare ed ordinare il tuo Django ID.

Disponibile immediatamente.

 

Citystar 125/200, Euro 4

Dotato di faro posteriore a LED, indicatori di direzione LED Ice Effect e di un nuovo cruscotto, Citystar 125/200 cm3 Euro4 si evolve e diventa riconoscibile al primo sguardo. Per quanto riguarda le motorizzazioni PowerMotion LFE siamo al top, ulteriormente affinate migliorno coppia e potenza ai bassi regimi rispetto alle versioni Euro3. Ciò si traduce per esempio nella versione 125cm3 in una diminuzione del consumo a 2.8l/100 km (ciclo WTMC).

Dotato di frenata combinata SBC nella versione 125 cm3 ed ABS sulla versione 200 cm3 (presto sarà disponibile anche 125 cm3 ABS), Citystar raggiunge nuovi ed importanti livelli in termini di sicurezza passiva.

Disponibile immediatamente (125 cm3 SBC) e in primavera 2017 con ABS (125 & 200 cm3)

 

Satelis 125, Euro4

Satelis è il GT alto di gamma referenza del mercato grazie al suo sistema di frenata. L’efficacia del suo ABS integrale NISSIN, associata al sistema di frenata combinata SBC garantisce una frenata possente e rassicurante.

Sul piano della motorizzazione, il motore 125cm3 Euro4 PowerMotion evolve profondamente e aumenta le sue prestazioni in particolare sulla coppia disponibile. La velocità di punta e le capacità di avviamento sono di conseguenza sensibilmente migliorate abbassando il consumo.

La nuova versione Black Edition 2017, di grande effetto con l’associazione di opaco e brillante, sarà anch’essa disponibile da aprile 2017.

 

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Ultime Notizie

Ultimi Articoli Gare