Domenica 13 maggio si è svolta la seconda tappa del Campionato Italiano Supermoto presso il Circuito Internazionale di Viterbo.

Nella categoria S1 Andrea Occhini, sesto nelle qualifiche, ha brillato in gara 1 con un quinto posto conquistato davanti a Edgardo Borella dopo una gara tutta in crescita e molto combattuta. Sfortunato invece in gara 2, con una caduta al sesto giro quando si trovava in quinta posizione e in lotta per le posizioni di testa.

Più in difficoltà Fabrizio Bartolini, partito in quinta fila, ha chiuso gara 1 in tredicesima posizione e gara due in decima non riuscendo a trovare il feeling giusto con la pista.

Da segnalare l’ottima prestazione di Marzio Ravaioli nella categoria S5, al rientro alle gare dopo un periodo di stop. Vittoria in gara 1 e terzo posto in gara 2 che gli hanno consentito di conquistare il primo posto assoluto di giornata.

Nella S3, terzo posto di giornata anche per Fabio Mazzolai nonostante due cadute che lo hanno fatto concludere in settima posizione in gara 1 e in ottava posizione in gara 2.

Prossima tappa 24 giugno a Busca (CN)

Andrea Occhini #51 FRT RACING 2 Team

La gara di Viterbo è stata positiva, sono soddisfatto dei passi avanti fatti dall’ultima gara. Peccato per l’incidente di gara 2 che ci penalizza parecchio in vista campionato. Fortunatamente non ho riportato danni fisici e tra pochi giorni inizieremo a lavorare per la prossima gara.’

Fabrizio Bartolini #110 FRT RACING 2 Team

Fine settimana in una delle piste più belle del Campionato, qualifiche non buone con un quindicesimo posto che complica la giornata. Tredicesimo in gara 1 e decimo in gara 2 che non gratifica in ogni modo l’impegno messo. In ogni caso siamo alla seconda di sette, cercherò di fare meglio nelle prossime.’

Nicola Ferranti Team Manager Frt Racing 2

Sono soddisfatto del buon lavoro svolto dal team, i risultati stanno migliorando e sono fiducioso per la prossima gara.’

FRT RACING 2 Team

 

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to TwitterInstagram YouTube