Continua l’ottimo periodo di forma di Marco Fioletti, giovane pilota diciottenne del team Trial Junior FMI. L’atleta comasco – impegnato sabato e domenica nel quarto round del Mondiale Trial 125 cc – ha conquistato la terza doppietta stagionale a Penrith, in Inghilterra. Come nella tappa precedente in Svezia, anche nell’ultimo fine settimana la pioggia ha fatto la sua parte. Sabato è caduta durante le ultime fasi della gara mentre domenica la situazione è andata via via migliorando. In ogni caso i piloti hanno gareggiato su zone viscide e quindi molto impegnative.

 

Nel primo giorno di competizione, Fioletti ha collezionato 31 penalità. Il suo diretto rivale in campionato, il transalpino Maxime Varin, ne ha invece totalizzate 68. A chiudere il podio, il pilota di casa Sam Johnson. Domenica sono aumentati i punteggi, con 38 penalità per Fioletti e 69 per il suo diretto avversario. Terzo, ancora Johnson. In classifica generale il distacco tra il primo posto di Fioletti e il secondo di Varin è di 33 punti. Il 27 e 28 giugno si correrà ad Andon, in Francia, e se il pilota del team Trial Junior FMI si affermasse anche in quella occasione, aumenterebbe sensibilmente il suo vantaggio a poche gare dal termine della stagione.

 

Fabio Larceri, Presidente Settore Tecnico FMI: “Sui tracciati bagnati di Svezia e Inghilterra Fioletti ha fatto vedere delle buone doti tecniche, che si vanno ad aggiungere ad una importante forza di volontà. Ora ci aspetta l’appuntamento francese e sarà sportivamente molto bello vedere il duello tra il nostro pilota e il suo rivale transalpino che correrà in casa”.

 

 

 

 

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Ultime Notizie

Ultimi Articoli Gare